..perche' ci si puo' scaldare il cuore...anche solo con le parole.

venerdì 18 aprile 2014

COLOMBA GLASSATA AL CIOCCOLATO FONDENTE E BUONA PASQUA A TUTTI



Quest'anno, sono stata combattuta se farla o non farla,se farla con il lievito madre o lievito di birra...alla fine è arrivata l'ispirazione ed anche il piu' bell'impasto,che ho avuto nelle mani,in questi ultimi anni...quello del mitico Nuccio Gatto, scherzosamente definito da me,il piu' veloce e proficuo foodblogger del web.La sua magnifica colomba e quando dico "sua",è perche' ne ha studiato personalmente l'impasto,potete ammirarla qui,insieme a tantissime  altre preparazioni gastronomiche straordinarie!ma che ve lo dico a fare...chi non lo conosce...grazie Nuccio!

ah..un'ultima cosa...la mia colomba,l'ho impastata senza aiuti meccanici di sorta...solo con la forza delle mie braccia...


Ingredienti per la biga:

80 gr farina 00
80 ml acqua a 35°
22,5 lievito di birra di buona qualita'

Ingredienti per l'impasto principale:

670 gr farina 00
(ho usato la manitoba)
4 uova
2 tuorli
1 pizzico di sale
170 gr burro morbido
1 cucchiaio abbondante di zucchero vanigliato
22,5 lievito di birra sciolto in 130 ml latte di soia

* io nell'impasto ho aggiunto 50 gr cioccolato fondente spezzettato*


per la glassa al cioccolato fondente e riccioli di cioccolato bianco:

250 gr cioccolato fondente alle nocciola(quello di S.Valentino)
100 gr cioccolato bianco


Preparazione della biga:

In una piccola boule, sciogliete il lievito nell'acqua ed aggiungete man mano la farina.Amalgamate bene il composto e dopo averlo coperto con la pellicola da cucina,lo fate riposare 30'.Dopo 15'  che avete preparato la biga, procedete all'impasto principale,mettendo in un'altra boule,4 uova intere ,i due tuorli,lo zucchero semolato,quello vanigliato e la seconda parte di lievito sciolta nei 130 ml di latte.Sbattete bene con la frusta e tenete da parte.In una terza boule,aggiungete la farina,un pizzico di sale,il burro morbido a pezzetti ed amalgamate bene il tutto, con le mani.A questo punto,la biga sara' pronta,quindi amalgamate il composto di uova e zucchero,al composto di farina e burro;unite la biga per ultimo e se avete l'impastatrice,lavatevi pure le mani...io ho impastato per  ben 15/20 minuti a mano.

Ho riposto l'impasto, in una bella ciotola capiente,l'ho coperta e fatto riposare fino al raddoppio

non ci sono tempi stabiliti...deve raddoppiare...a me sono servite 2 ore.Dopodiche', ho pesato 500 gr d'impasto,l'ho modellato un po' sulla spianatoia e  poi,l'ho posizionato nello stampo della colomba per le ali.Altri 750 gr li ho pesati per il corpo,stesso procedimento:ho modellato un po' la pasta e poi posizionata nello stampo.



Ne rimane un pezzetto,perche' in tutto, risulta 1kg 1/2 d'impasto.La rimanenza l'ho messa in uno stampo da plumcake  (gia' assaggiata e ...finita).Ho fatto riposare nel forno spento con la lucina accesa, fino a che l'impasto non ha raggiunto il bordo dello stampo;a me ci sono volute 3 ore.Ho preriscaldato il forno statico a 180°,messo un pentolino nella parte inferiore del forno ed infornato per 35/40 minuti.

Regolatevi con la prova "spaghetto".Fate se potete riposare 16 ore,come ha fatto Nuccio Gatto la colomba capovolta,infilzata con dei ferri,anche di lana.Io non l'ho fatto...e' cresciuta cosi' tanto,che ho provato,ma ho temuto che cosi' calda, si rompesse.Fate la glassa che preferite...io l'ho fatta al cioccolato fondente,sciogliendo il cioccolato alle nocciole a bagno maria,ho steso la glassa sulla colomba.Con il cioccolato bianco unito a qualche goccia di latte,ho creato un composto piu' solido, con cui ho decorato il centro ed il contorno della colomba.



ecco il motivo del mio timore che si rompesse capovolta..è cosi' cresciuta,che è monca di un'ala...ricoperta interamente da una parte del corpo...buona Pasqua e pasquetta a tutti!

quest'articolo è stato pubblicato da:







venerdì 4 aprile 2014

FRITTATA AL FORNO CON RICOTTA



Per chi ama le frittate e la ricotta e vuole mangiarle e 
servirle in modo diverso...la ricetta l'ho vista qui.
Ho apportato una modifica al n°di uova impiegate...infatti la mia è venuta piu' bianca dell'originale.

lunedì 17 marzo 2014

TRECCIONE MORBIDO



Amore a prima vista per questo treccione...mi è piaciuto il modo singolare,diverso,dal solito intreccio;la realizzazione l'ho vista qui.Per quanto riguarda l'impasto,è il mio,quello che faccio di solito.




Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Testi e immagini pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autore e sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Non autorizzo la pubblicazione delle immagini in alcuno spazio della rete.
Non autorizzo la pubblicazione delle ricette in alcuno spazio della rete senza il link al blog e/o alla ricetta originale.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails